Il sistema più efficace per riconquistare una donna che vuole lasciarti o che ti ha già lasciato, anche quando la situazione sembra essere completamente senza speranza

Nelle poche linee che seguono scoprirai i 3 gravi errori che la maggior parte degli uomini commettono quando vengono lasciati e imparerai ad utilizzare a psicologia femminile per fare in modo che la tua lei torni con te spontaneamente

Se ti trovi nel bel mezzo di una terrificante crisi di coppia, ma sei deciso a riconquistare la donna o la ragazza che ami prima che sia troppo tardi, ti suggerisco di leggere attentamente questa pagina dall’inizio alla fine poiché contiene tutte le informazioni di cui hai bisogno per risanare il rapporto con la tua lei (o con la tua ex, nel caso in cui ti abbia “ufficialmente” lasciato).

In particolare, contiene la mia personale recensione dell’ultimo bestseller di John Alexander: Come Riconquistare La Tua Donna In Meno Di 30 Giorni, un corso in formato digitale già da diversi anni commercializzato negli Stati Uniti e negli altri paesi di lingua inglese con il titolo How To Get A Girl Back In 30 Days Or Less e che dall’inizio del 2012 è finalmente disponibile in italiano (ed in altre 5 lingue).

Non è facile sintetizzare in poche parole il modo in cui John Alexander riesce ad insegnare agli uomini l’abilità di pensare come una donna e non è lo scopo principale di questa pagina che ho deciso di dedicare a lui.

Quello che vorrei sottolineare è che questo metodo, nel mio caso personale, ha prodotto risultati che sono andati ben oltre le mie aspettative iniziali, ovviamente condizionate dal tipico scetticismo di chi si accinge a provare qualcosa di completamente nuovo nel tentativo di risolvere un problema per il quale tutto il resto ha fallito.

Il formato di Come Riconquistare La Tua Donna In Meno Di 30 Giorni sta favorendo la sua rapida diffusione su vasta scala (il corso, infatti, si ottiene tramite download attraverso ClickBank, l’azienda di distribuzione digitale più importante del mondo) ed offre una serie di importanti vantaggi a chi dovrà mettere in pratica i principi in esso contenuti:

  • Dopo l’acquisto, il prodotto è immediatamente disponibile (molto spesso, quando si tratta di salvare una relazione, non c’è tempo da perdere, per cui non è un dettaglio da poco).
  • Il prodotto è ottimizzato per essere usato sul proprio computer garantendo il massimo della privacy (anche questo è un dettaglio molto importante, soprattutto quando la persona che ami sta vivendo con te).
  • Il prodotto viene offerto con una garanzia incondizionale soddisfatti o rimborsati valida 60 giorni.
Ti invito a visitare il sito ufficiale di John Alexander per avere una visione chiara dei contenuti delle diverse parti che compongono il corso e per leggere le testimonianze di persone che lo hanno utilizzato e che si sono mostrate disponibile ad essere intervistate.

Ma chi è esattamente John Alexander?

Dopo l’enorme successo di Come Diventare Un Maschio Alfa (Titolo originale: How To Become An Alpha Male), John Alexander si è affermato come uno dei più grandi esperti mondiali in materia di psicologia della seduzione.

Ma dopo aver istruito migliaia di uomini sull’arte di “rimorchiare”, sembra che i suoi interessi si siano orientati verso un tema molto più serio e che ora stia utilizzando la sua profonda conoscenza della mente femminile con un proposito diverso.

Da alcuni anni, infatti, John Alexander è divenuto famoso per la sua eccezionale abilità nell’aiutare gli uomini a salvare il loro rapporto di coppia, anche quando la situazione appare come assolutamente disperata.

È questo l’obiettivo di Come Riconquistare La Tua Donna In Meno Di 30 Giorni.

Prima di entrare nei dettagli, però, è molto importante chiarire alcune cose per evitare di essere fraintesi:

  • Le tecniche psicologiche, per riconquistare una donna o una ragazza, di cui si parla qui NON sono finalizzate a manipolare la mente della tua compagna o ad obbligarla a fare cose che lei non intende fare. Il loro obiettivo è quello di risvegliare in lei i sentimenti che provava per te all’inizio della vostra relazione.
  • Benché John Alexander abbia iniziato la sua ventennale carriera come consulente esperto in materia di seduzione, le tecniche psicologiche per riconquistare una donna o una ragazza NON possono essere classificate come “tecniche di seduzione” in senso stretto.
  • Per applicare i principi che formano parte di questo programma, NON devi trasformarti in un attore, NON devi recitare una parte o interpretare un personaggio. Devi essere semplicemente te stesso. Ma, allo stesso tempo, devi sapere cosa fare.

Se vogliamo essere obiettivi, il successo di John Alexander non dipende solo dall’efficacia del sistema che ha sviluppato e perfezionato con il passare degli anni e dalla scelta del formato digitale che ha favorito la rapida diffusione del suo corso su vasta scala. Dipende anche dal fatto che, a scuola o all’università, nessuno ci insegna come si fa per riconquistare una donna, ed è praticamente impossibile reperire del materiale valido su un argomento così specifico nella libreria sotto casa.

A ciò va aggiunto che in internet esistono molte informazioni confuse e, spesso contraddittorie, su cosa bisogna fare per riconquistare una donna o una ragazza. Informazioni che provengono da fonti la cui attendibilità è raramente dimostrabile.

Questa mancanza di preparazione fa sì che gli uomini si sentano completamente disorientati quando vengono lasciati o quando la loro relazione è in pericolo.

Molti di loro non sanno come procedere e, molto spesso, nel tentativo di riconquistare la donna che amano, mettono in atto dei comportamenti che producono l’effetto contrario e che possono peggiorare gravemente la situazione.

Questi comportamenti possono essere ricondotti a tre errori principali…

ERRORE NUMERO UNO

Il primo errore è agire senza avere un piano d’azione. E si tratta di un errore abbastanza grave poiché non avere un piano significa agire in uno stato mentale che gli esperti del settore chiamano desperation mode, ovvero, mossi dalla disperazione, mettendo in atto tutta una serie di comportamenti irrazionali ed ossessivi che, nella stragrande maggioranza dei casi, respingono la tua donna invece di attrarla.

  • Telefonarle ed inviarle SMS continuamente…
  • Comprarle regali, fiori, cioccolatini…
  • Scriverle lettere d’amore…

E la disperazione porta anche a dirle cose che, diciamoci la verità, sono degradanti (ed imbarazzanti) per chi le pronuncia…

  • “Non posso più continuare a vivere senza di te…”
  • “Posso cambiare… ti posso dimostrare che posso cambiare…”
  • “Per favore, ti supplico… dammi ancora una opportunità…”

Da un certo punto di vista non c’è niente di male in queste frasi: sono normali e perfettamente comprensibili perchè rispecchiano quello che stai sentendo dentro in quel momento…

Ma dal suo punto di vista ti fanno apparire come debole e non autosufficiente, un disperato, insomma, facendole sentire il desiderio di allontanarsi ancora di più da te.

ERRORE NUMERO DUE

Il secondo errore è quello di cercare di riconquistare una donna o una ragazza utilizzando strategie ingannevoli e disoneste.

Se, ad esempio, fingi di frequentare un’altra donna quando in realtà non è vero e lo dici solo per farla sentire gelosa, stai agendo in modo decisamente ingannevole.

Ci sono 3 ottime ragioni per cui dovresti evitarlo:

  • La prima è che, in realtà, non funziona.
  • La seconda è che agire in modo disonesto abbassa il tuo livello di autostima facendoti sentire ancora peggio di come ti stai sentendo ora.
  • La terza è che se la tua donna scopre che stai mentendo, avrà un’ottima ragione in più per lasciarti definitivamente (non dimenticare che le donne sono creature molto astute ed intuitive).

Conclusione: agisci in modo eticamente corretto.

ERRORE NUMERO TRE

Il terzo errore è il cosiddetto approccio no-contact, ovvero, l’idea che tu debba rompere tutte le comunicazioni con lei per un lungo periodo di tempo, allo scopo di fare in modo che senta la tua mancanza e si chieda perché non la stai chiamando.

Ci sono due punti fondamentali da prendere in considerazione sull’argomento:

In primo luogo, l’approccio no-contact è inappropriato in tutte quelle situazioni nelle quali la tua donna si sta aspettando delle scuse da te.

In secondo luogo, l’approccio no-contact funziona abbastanza bene per donne che intendono riconquistare un uomo, ma non per gli uomini che vogliono riconquistare una donna, dal momento che non combacia con la psiche femminile: le donne sono “progettate” per essere cercate e con l’approccio no-contact metteresti la tua compagna nella posizione di dover essere lei quella che ti cerca.

Riconquistare Una Donna

Quando si tratta di riconquistare una donna o una ragazza, è molto importante capire che…

  1. Non serve utilizzare argomentazioni logiche per cercare di convincere la tua compagna che le “conviene” restare con te (o ritornare con te). Anzi, molto spesso, si tratta di un comportamento che può provocare un risultato contrario a quello desiderato.
  2. Piagnucolare davanti a lei, supplicandola o pregandola in ginocchio di restare con te (o di ritornare con te) è un comportamento che la respinge e che la induce ad allontanarsi ancora di più.

È molto probabile che tu abbia già commesso uno di questi errori (o entrambi) e che ti sia già reso conto di quanto siano controproducenti. Ma vediamo di capire meglio il perché…

NON CERCARE DI CONVINCERLA CON LA LOGICA

Riguardo al punto numero 1, va detto che non è per una questione di logica che tu e la tua donna vi siete innamorati quando vi siete conosciuti. E ora che il tuo obiettivo è quello di riconquistarla e di far risorgere i sentimenti che lei provava per te all’inizio del vostro rapporto, la logica continua ad essere fuori luogo.

Non dimenticare che le donne si basano principalmente sulle emozioni quando si tratta di prendere decisioni.

È fortemente sconsigliabile quindi cercare di convincere la tua donna a restare con te perché “dovete” far fronte ad eventuali investimenti fatti insieme o perché “dovete” occuparvi dei vostri figli se ne avete.

NON METTERTI IN GINOCCHIO PER SUPPLICARLA DI TORNARE CON TE

Molte donne sanno apprezzare in un uomo qualità come l’emotività e la sensibilità. Molte donne apprezzano gli uomini che non hanno paura di esprimere le proprie emozioni con sincerità.

Ma l’insicurezza è una cosa molto diversa. Le donne non si sentono attratte dagli uomini insicuri. Anzi spesso si sentono respinte da questo aspetto della personalità.

Questo è il motivo per cui se cerchi di riconquistare una donna piagnucolando e pregandola in ginocchio di tornare con te, ottieni l’effetto contrario.

Per capire meglio, facciamo un salto indietro nel tempo…

La vita nella preistoria non era affatto semplice e la morte poteva sopraggiungere in qualsiasi momento e senza nessun preavviso. Bastava l’attacco di un animale feroce, una banale malattia o una semplice infezione.

Su 10 bambini, almeno 7 morivano nell’arco del primo anno di vita. E solo uno aveva speranze di raggiungere l’età adulta (“adulta” per modo di dire poiché chi arrivava ai 25 anni poteva considerarsi fortunato).

Due sono i meccanismi che Madre Natura ha previsto per garantire la prosecuzione della specie in condizioni così precarie:

  1. L’uomo è programmato biologicamente per desiderare di accoppiarsi con il maggior numero di femmine possibile (ecco perché gli uomini “pensano sempre al sesso”).
  2. La donna è programmata biologicamente per selezionare l’uomo in grado di garantire meglio la sua sopravvivenza e quella dei figli.

Adesso non viviamo più nella preistoria, ma ci sono cose che sembrano non essere cambiate per niente…

Ancora oggi la donna “seleziona” l’uomo che le trasmette sicurezza. Tuttavia, nella stragrande maggioranza dei casi, lo fa senza rendersene conto: la sua selezione avviene inconsciamente ed è proprio questo il motivo per cui è pericoloso parlare della “convenienza” di proseguire con la relazione.

Come riconquistare una donna

All’interno del suo corso, con un linguaggio semplice e alla portata di tutti, John Alexander è pronto ad indicarti in modo preciso, dettagliato e adattato al tuo caso particolare, i passi da seguire per risvegliare nella tua donna i sentimenti che lei provava per te all’inizio del vostro rapporto, capovolgere la situazione e riconquistarla definitivamente. Accedi ora al suo sito…

A mio parere, i siti web di proprietà di John Alexander (non solo questo che ha realizzato per l’Italia, ma anche quelli che ha realizzato in altre lingue) sono un po’ bruttini a vedersi. Ha scelto un design decisamente troppo rozzo (forse “spartano” è la parola giusta). Ma questo è tipico di un uomo che bada più ai contenuti che alla forma. Un uomo che non ama i fronzoli. Un uomo che non si perde in teorie inutili e che va dritto al sodo quando si tratta di offrire soluzioni pratiche.

Sul suo sito troverai una descrizione molto completa ed esaustiva dei contenuti di Come Riconquistare La Tua Donna In Meno Di 30 Giorni, ma se dovessi avere altre domande non esitare a cliccare sul link “contattaci” per entrare in contatto con un consulente.

P.S. Se finora non hai mai avuto a che fare con pubblicazioni digitali, rilassati perché è tutto molto semplice. Il corso è in formato PDF, si scarica nel giro di pochi minuti ed è compatibile con qualsiasi computer o dispositivo portatile.